La Piscina Termale

Loading...
0/4

La piscina termale scavata nella collina restrostante l’hotel, rappresenta il rifugio ideale per riacquistare equilibrio e serenità: uno spazio che consente di ricostruire l’antico alveo dove la nostra consapevolezza ha ricevuto i suoi primi imprinting.

L’area è molto luminosa grazie al soffitto e alle pareti in vetro che consentono l’interscambio visivo con l’esterno conducendo lo sguardo lungo il dorso della collina. Il pavimento con lastre di pietra scura aumenta l’effetto naturalistico.

La vasca, di forma rettangolare, con acqua termale salsobromoiodica a 35°, si apre in un angolo con un’ansa perfettamente circolare dove sono i sedili per l’idromassaggio. Lungo la vasca, tre sedute idromassaggio e una cascata d’acqua consigliata per il trattamento cervicale.
Sul lato destro i camminamenti di acqua termale calda e fredda per il percorso vascolare con pavimento in ciottoli di fiume levigati per favorire il reflusso venoso.

La piscina e i percorsi vascolari di Helvetia contengono acqua termale salsobromoiodica le cui benefiche proprietà sono note sin dall’epoca etrusca.
Tale acqua grazie alla ricchezza delle sostanze minerali discolte (cloruro di sodio, sodio, bromo e iodio) è particolarmente indicata per disturbi muscolo/tendinei, neuromuscolari e vascolari. Le caratteristiche drenanti e rigeneranti, la rendono ideale per stimolare l’attività del microcircoloriattivare la circolazione sanguigna e il ricambio cellulare.

 

NEWS SPA!!:  Mercoledì, Venerdì e Domenica,  SPA aperta fino alle ore 23.00.